Contattaci
Disponibilità aule
News
Newsletter
Concerti
 



News

Master-class al Briccialdi

 

Si avvia nel mese di maggio la stagione delle Master-class del Briccialdi, appuntamenti di alto perfezionamento aperti all'utenza interna ed esterna, che proseguiranno nel mese di giugno e in autunno. Le master-class vanno ad affiancare il calendario degli insegnamenti curricolari, arricchendo l'offerta formativa dell'Istituto e ospitando docenti di chiara fama.

Si inaugura con la master-class di pianoforte di Anna Kravtchenko, membro della giuria della XXX edizione del Concorso pianistico Internazionale “Alessandro Casagrande”. La Kravtchenko, affermatasi a soli sedici anni come vincitrice del Concorso “Busoni” nel 1992, è regolarmente ospite delle più prestigiose sale del mondo (Salle Gaveau Parigi, Musikverein Vienna, Concertgebow Amsterdam, Filarmonie Berlino) e ha collaborato con le più importanti orchestre. Sue incisioni sono presenti nei cataloghi Decca e Deutsche Grammophon. Docente al Conservatorio della Svizzera italiana di Lugano, la Kravtchenko sarà al Briccialdi il 21 e il 23 maggio.

Il 26 e 27 maggio sarà la volta di Alessandro Carbonare, primo clarinetto dal 2003 dell'Orchestra sinfonica dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia. Solista apprezzatissimo, già primo clarinetto per quindici anni dell'Orchestre national de France e ospite della Chicago Symphony e della New York Philarmonic, Carbonare è anche attivo come camerista, settore in cui vanta prestigiosissime collaborazioni. Invitato da Claudio Abbado a ricoprire il ruolo di primo clarinetto dell'Orchestra del Festival di Lugano e dell'Orchestra Mozart, ha sotto la sua direzione inciso il Concerto K 622 di Mozart che ha recentemente vinto il 49° Recording Academy Awards. Con il maestro Abbado ha anche collaborato a progetti speciali quali quello dell'Orchestra Simon Bolivar.
Docente in mobilità Erasmus, preveniente dall'istituzione partner del Conservatorio superior di Navarra di Pamplona (Spagna) è Juan Mari Ruiz, oboista, che terrà una master-class dal 26 al 28 maggio. Le lezioni, individuali e di ensemble, saranno accompagnate da due conferenze, la prima (27 maggio ore 17) su “La musica e gli sport di fondo”, tenuta dallo stesso Ruiz, la seconda su “Oboe e corno inglese nella musica di Hollywood: J. Williams e M. Rosza”, affidata a Gabriel Atienza, studente in mobilità Erasmus.

Informazioni sulle modalità di frequenza alla pagina dedicata del sito e telefonando alla segreteria didattica.

Proseguono, intanto, gli appuntamenti di Alfabeto musicale (8 maggio, ore 17 Sala Casagrande: Angela Camerini F come Flauto, il falso mito di uno strumento “facile”; 15 maggio, ore 17 bct: Angelo Pepicelli C come Concorso Casagrande, un patrimonio musicale per il futuro) e con I Concerti del Briccialdi (8 maggio Ensemble di Ottoni, diretto dal prof. Andrea Di Mario, 15 maggio Flamenco de Concierto, diretto dal prof. Juan Lorenzo; entrambi al Carmine con inizio alle 21).

Il Briccialdi sarà presente all'Open Day del polo universitario ternano, sabato 10 maggio. Durante la giornata, con iniziative dalle ore 9 alle ore 17, si terranno due appuntamenti musicali affidati all'Ensemble di Saxofoni diretto dal prof. Fabrizio Benevelli (ore 12 in bct, ore 16,30 in Piazza della Repubblica).

Sabato 17 maggio si terrà la giornata conclusiva del progetto “Suoni della memoria”. L'incontro, dal titolo “Dal progetto Suoni della memoria verso un Archivio dei beni immateriali a Terni", coordinato da Francesco Camuffo, prevede interventi dei professori Raffaele Federici ("Dalla rappresentazione collettiva alla memoria: i suoni e la costruzione di identità sociale"), Alessandro Portelli ("Storia orale e memoria di classe"), Pier Giuseppe Arcangeli ("Memoria e futuro delle tradizioni musicali"). L'appuntamento si terrà dalle ore 9.30 alle pre 12.30 presso la Sala Casagrande dell'Istituto.

L'ingresso a tutti gli appuntamenti, come di consueto, è gratuito.

Si segnala, infine, l'affermazione del chitarrista Massimo Bernelli, allievo del prof. Juan Lorenzo, al Concorso nazionale di Chitarra flamenca “Città di Celano”. Bernelli ha ottenuto il primo premio assoluto, riportando una votazione di 100/100, seguito dallo spagnolo Ricardo Garcìa e da Giovanni Rossi (II premio), allievo dello stesso Lorenzo al Briccialdi. Un altro giovane chitarrista, Gabriele Lotichius, allievo del prof. Emanuele Segre, ha invece vinto il primo premio nella sua categoria al Concorso musicale “Città di Campagnano”, riportando la votazione di 98/100.

Archivio News
30.05.2014 Concerto del 2 giugno [...]
29.05.2014 Iniziative 29 maggio [...]
20.05.2014 Musica antica al Briccialdi [...]
13.05.2014 Dal 15 al 20 maggio: conferenze, seminari, concerti [...]
06.05.2014 Master-class al Briccialdi [...]
01.05.2014 Maggio al Briccialdi [...]
10.04.2014 Al via i Concerti del Briccialdi [...]
01.04.2014 Sono aperte le iscrizioni A.A. 2014-2015 [...]
15.03.2014 Appuntamenti di marzo [...]
10.03.2014 Alfabeto musicale - seconda edizione [...]

   pagina 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18
 
 
   
 


Mappa del sito
| Credits
© 2009 Istituto Superiore di Studi Musicali G. Briccialdi di Terni