Contattaci
Disponibilità aule
News
Newsletter
Concerti
 



News

Briccialdi Big Band protagonista della chiusura de I Concerti del Briccialdi

 

Due gli appuntamenti in cartellone per la chiusura della stagione de I Concerti del Briccialdi, rassegna di fine anno accademico che offre alla città le produzioni di maggior rilievo della programmazione annuale dell'Istituto e che ha riscosso una larghissima partecipazione e un significativo consenso di pubblico. Di entrambi gli appuntamenti sarà protagonista la Briccialdi Big Band, nata nell'anno accademico 2010/11 e affermatasi come una delle formazioni di punta nelle attività dell'Istituto. Composto da allievi del previgente e del nuovo ordinamento (triennio e biennio Afam), il gruppo è attualmente diretto dal Prof. Fabrizio Benevelli ed è composto da una sezione ritmica classica (pianoforte, chitarra, basso, batteria), da quindici fati (5 trombe, 5 tromboni, 5 sax) e percussioni. La Briccialdi Big Band propone un repertorio che spazia dallo Swing di “In the mood” e “Easy to love” al Rhythm and Blues, dal Funky alla Fusion di “On Brodway” (famosa per le registrazioni del chitarrista George Benson) e “The Chicken” (passata alla storia per le esibizioni live del bassista Jaco Pastorius), dal Latin Jazz di “Oye come va” di Tito Puente al Pop di Randy Crawford.

Con questo programma, per la direzione di Fabrizio Benevelli, la formazione si proporrà al pubblico della Festa della Musica, presso gli spazi esterni del Caos/Fat, aprendo la manifestazione venerdì 21 giugno alle ore 21 (il concerto, gratuito, si terrà, in caso di pioggia, al Teatro Secci).

Un secondo appuntamento è poi in programma per giovedì 27, sempre alle ore 21, presso l'Auditorium di Primavera. La Briccialdi Big Band presenterà, per quest'occasione, un programma che vede la partecipazione anche di un gruppo di archi dell'Istituto, per l'esecuzione di tre pagine di grande interesse: Ebony Concerto per clarinetto e jazz ensemble di Igor Stravinskij (solista Aron Chiesa), Prelude, Fugue and Riffs per clarinetto e jazz ensemble di Leonard Bernstein (solista Paolo Venturi) e la celebre Rhapsody in blue per pianoforte e jazz ensemble (solista Emanuele Stracchi). Il concerto sarà diretto dal prof. Fabio Maestri.

Anche in questo caso, l'ingresso è gratuito.

Archivio News
01.08.2013 Iscrizioni A.A. 2013/2014 [...]
25.06.2013 Rhapsody in blue [...]
18.06.2013 Briccialdi Big Band [...]
17.06.2013 Gabriele Catalucci riconfermato direttore [...]
11.06.2013 Boccherini: i Quintetti con chitarra [...]
06.06.2013 La Traviata, da Verdi a Antonioni [...]
31.05.2013 Concerto del 2 giugno [...]
28.05.2013 ArteFattiMusicali [...]
17.05.2013 I grandi cori verdiani al Secci [...]
09.05.2013 Prossimi appuntamenti al Briccialdi [...]

   pagina 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18
 
 
   
 


Mappa del sito
| Credits
© 2009 Istituto Superiore di Studi Musicali G. Briccialdi di Terni